AMD conferma il debutto di Radeon Instinct nel Q3 2017

AMD conferma il debutto di Radeon Instinct nel Q3 2017

Consegne ai partner nel corso del prossimo trimestre per le prime 3 schede video AMD della famiglia Radeon Instinct, tra le quali spicca una scheda dotata di GPU Vega

di Paolo Corsini pubblicata il , alle 22:01 nel canale Server e Workstation
VegaAMDRadeon InstinctPolaris
 

In occasione del debutto ufficiale dei processori Epyc per sistemi server, dei quali trovate la nostra analisi a questo indirizzo, AMD ha fornito alcune informazioni specifiche sulle schede Radeon Instinct, famiglia di prodotti destinata all'intelligenza artificale basati su GPU dell'azienda americana. Queste proposte sono state inizialmente annunciate da AMD lo scorso mese di dicembre, prima anticipazione con la scheda Radeon Instinct MI25 della prima scheda video basata su GPU Vega che è stata ufficialmente annunciata dall'azienda.

radeon_instinct_june_2017_5.jpg (67228 bytes)

La gamma di prodotti Radeon Instinct si compone di 3 differenti schede, tra le quali spicca la versione Radeon Instinct MI25 in quanto prima ad essere basata su GPU Vega. Tutti questi modelli sono pensati per l'installazione all'interno di server rack: sono infatti sprovvisti di sistema di raffreddamento attivo, sfruttando un voluminoso radiatore che ricopre completamente la scheda per dissipare il calore che verrà poi espulso all'esterno dalle ventole integrate nel case.

radeon_instinct_june_2017_3.jpg (75808 bytes)

La scheda Radeon Instinct MI8 è basata su GPU Fiji, riprendendo il design compatto della scheda Radeon R9 Nano: troviamo 4.096 stream processors abbinati a 4 Gbytes di memoria video HBM, High Bandwidth Memory, con una potenza massima teorica pari a 8,2 TFLOPS tanto a FP16 come a FP32. Per questa scheda AMD dichiara un consumo massimo pari a 175 Watt, con un ingombro laterale di 2 slot.

radeon_instinct_june_2017_4.jpg (69691 bytes)

La scheda Radeon Instinct MI6 utilizza invece GPU della famiglia Polaris, la stessa delle schede Radeon RX 500, in declinazione con 2.304 stream processors in abbinamento a 16 Gbytes di memroia video. In questo caso la potenza di elaborazione di picco è pari a 5,7 TFLOPS, anche in questo caso tanto a FP16 come a FP32; il TDP della scheda è pari a 150 Watt e il design a singolo slot d'ingombro.

radeon_instinct_june_2017_2.jpg (76807 bytes)

La scheda Radeon Instinct MI25 è basata, come detto, su GPU Vega in versione con 4.096 stream processors. Le superiori caratteristiche tecniche di questo chip permettono di ottenere una potenza di elaborazione di picco di 12,3 TFLOPS con single precision FP32, fato che raddoppia a 24,6 TFLOPS in caso di calcoli in half precision FP16. In questa scheda AMD integra 16 Gbytes di memoria video HBM2, per un valore di TDP dichiarato di 300 Watt e design della scheda a doppio slot.

radeon_instinct_june_2017_1.jpg (60063 bytes)

AMD conferma come nel corso del terzo trimestre 2017 inizierà le consegne delle prime schede Radeon Instinct ai propri partner, impegnati nella commercializzazione ai propri clienti di questi modelli. Da questa indicazione non è chiaro quando queste proposte saranno nelle mani degli utenti finali, ma è ipotizzabile che queste schede verranno integrate in sistemi server e in workstation costruite per impieghi specifici entro la fine del terzo trimestre.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

7 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
eaman20 Giugno 2017, 23:02 #1
Domandina: ma il software?
No perche io ho una 580 e la situazione SW e' raccapricciante: e' vero che stanno facendo tante cose nuove ma se te vai sul loro sito per scaricare il baraccone da deep learning c'e' della roba opencl 1.x per distro del 2014 con gcc 5...

C'e' la parte grafica che e' decorosa ma la parte AI e' messa da panico: bisogna tirarsi giu' pezzi del vecchio driver propetario e compilare Gesu' bambino e la madonna pernon sapere poi cosa farne dopo...
ScaNicky21 Giugno 2017, 01:32 #2
Non riesco a capire se la mi8 è migliore della mi6.
lucusta21 Giugno 2017, 03:27 #3
Originariamente inviato da: ScaNicky
Non riesco a capire se la mi8 è migliore della mi6.

hanno destinazione d'uso diverse:
MI8 è piu' adatta all'uso con FP32 a basse code (calcoli brevi ed intensi), per merito e colpa delle HBM1 (velocità, ma solo 4GB);
MI6 è piu' adatta all'IA ed ha piu' ram (16GB).
natostanco21 Giugno 2017, 06:35 #4
Originariamente inviato da: eaman
Domandina: ma il software?
No perche io ho una 580 e la situazione SW e' raccapricciante: e' vero che stanno facendo tante cose nuove ma se te vai sul loro sito per scaricare il baraccone da deep learning c'e' della roba opencl 1.x per distro del 2014 con gcc 5...

C'e' la parte grafica che e' decorosa ma la parte AI e' messa da panico: bisogna tirarsi giu' pezzi del vecchio driver propetario e compilare Gesu' bambino e la madonna pernon sapere poi cosa farne dopo...

questo?
https://radeonopencompute.github.io
eaman21 Giugno 2017, 10:35 #5
Originariamente inviato da: natostanco


Esatto
OpenCl 1.2
GCC 5
Kernel custom
tipo 1.5gb di roba da AMD se non mi sbaglio

E se non mi ricordo male c'e' da scaricare un pezzo del vecchio fglrx per farlo andare.

Eccheca77o almeno opencl 2.x ci fosse...
OttoVon21 Giugno 2017, 11:00 #6
Qualcuno ha notizie riguardo alle gpu normali?

Da quello che ricordo dovrebbero uscire entro fine giugno.
Gyammy8521 Giugno 2017, 11:26 #7
Originariamente inviato da: OttoVon
Qualcuno ha notizie riguardo alle gpu normali?

Da quello che ricordo dovrebbero uscire entro fine giugno.


La frontier esce il 27 giugno, la gaming verrà presentata/lanciata il 27 luglio o giù di lì, disponibilità anche di modelli custom ad agosto

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^