Athlon MP 2100+

Athlon MP 2100+

AMD introduce la nuova versione della cpu Athlon MP per sistemi biprocessore, con clock di 1.733 Mhz

di pubblicata il , alle 18:31 nel canale Server e Workstation
AMD
 
Con il seguente comunicato stampa AMD ha ufficializzato la disponibilità del nuovo processore Athlon MP 2100+, nuovo taglio di frequenza (a 1.733 Mhz effettivi) per il processore Socket A per sistemi dual, pensato per impieghi in workstation e server.

Per lotti da 1.000 pezzi il processore avrà un prezzo ufficiale di 262 dollari per cpu.
AMD ANNUNCIA PRESTAZIONI PIU’ ELEVATE PER LE PIATTAFORME MULTIPROCESSORE

- Il nuovo processore AMD Athlon™ MP 2100+ è stato progettato per fornire agli utenti commerciali la stabilità e l’affidabilità per le piattaforme bi-processore server e workstation -

SUNNYVALE , California, 19 giugno 2002 - AMD ha introdotto il processore AMD Athlon™ MP 2100+, un multiprocessore ad elevate prestazioni progettato per fornire l’affidabilità necessaria agli ambienti server e workstation. Dotato dell’architettura QuantiSpeed™ e della tecnologia Smart MP, il processore AMD Athlon MP si integra senza problemi nella strutture già esistenti, fornendo l’affidabilità e la gestibilità che richiedono i manager IT.
“Il mondo business chiede processori affidabili e compatibili che garantiscano le prestazioni di cui le aziende hanno bisogno per la migliore produttività”, ha affermato Ed Ellet, vice president of Marketing di AMD’s Computation Products Group. “AMD è impegnata a fornire soluzioni che rispondano e addirittura superino le richieste delle imprese e dei manager IT.

Il processore AMD Athlon MP 2100+ con interfaccia AMD Socket A ed il chipset AMD-760™ MPX, garantisce ai manager IT gli strumenti necessari per utilizzare in modo facile ed efficiente i loro sever ”.

“I processori AMD Athlon MP rappresentano il fattore determinante per fornire le prestazioni e la velocità dei dati necessarie a mantenere la nostra produttività al livello più alto possibile”, ha affermato Mike Lawson, president of Artistpro.com, una compagnia californiana che crea e gestisce proprietà editoriali e servizi di custom publishing per il settore musicale e audio professionale. “Grazie ai processori AMD Athlon MP nei nostri server, garantiamo un servizio eccellente e i nostri clienti possono cercare dati e scaricare informazioni molto più velocemente che in precedenza”.

Il processore AMD Athlon MP 2100+ è progettato per essere compatibile con i sistemi operativi Microsoft® Windows® e multiple Linux e per migliorare le prestazioni delle applicazioni server e workstation più diffuse al mondo. L’approccio orientato al cliente di AMD significa che gli utenti finali possono tranquillamente affidarsi ai loro server che gestiscono applicazioni mission-critical quali: e-mail , trasferimento dei i file, la stampa e le applicazioni di networking.

Le workstation basate sul processore AMD Athlon MP 2100+ eseguono in modo veloce ed efficiente la creazione di contenuti digitale (DCC), la progettazione assistita (CAD) e le applicazioni di sviluppo di software.

L’interfaccia per processore Socket A di AMD è un componente importante nel supporto che AMD offre al mercato professionale. La piattaforma Socket A fornisce la stabilità e la compatibilità di un'unica piattaforma e questo può aiutare ad diminuire i costi offrendo consistenza all’infrastruttura e diminuendo i cambiamenti della piattaforma stessa. Inoltre, il chipset AMD-760™ MPX, compatibile con tutti i processori AMD Athlon MP, fornisce connessioni ad alta velocità delle periferiche per una più elevata produttività. Il chipset si trova sulle motherboard di una vasta gamma di produttori a livello mondiale.

Disponibilità
Si prevede che sistemi dotati del processore AMD Athlon MP 2100+ saranno disponibili immediatamente da più di 34 produttori in tutto il mondo.

Prezzo
Il processore AMD Athlon MP 2100+ ha un prezzo di $262 per ordinazioni di 1.000 unità. Per ulteriori informazioni sui prezzi, visitare il sito alla pagina www.amd.com/pricing.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

22 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
GIVDYX19 Giugno 2002, 18:41 #1
Ancora in tecnologia 0.18 ?
giufo99919 Giugno 2002, 19:00 #2
si ma ha il moltiplicatore sbloccato...
GIVDYX19 Giugno 2002, 20:02 #3
Beh, non credo sara' suff. x tirarlo molto...
Ciminiera19 Giugno 2002, 21:03 #4
Sti MP difficilmente li compri x farci overclock.
Non ne parliamo se poi li si vuole usare davvero in un server... cmq è una CPU potentissima.
EvolutionSpeed19 Giugno 2002, 21:13 #5
CHE GIOIELLINI!!!!!

Verdoni sbloccati!!! Un MP 1800+ fà solo un centinaio di punti in meno di un XP 2100+ su Sandra!!! Sono gioielli!! Ma il prezzo !
piripicchio19 Giugno 2002, 22:06 #6
seeeee come no.....xp e mp differiscono solo nel supporto dual-cpu...le prestazioni di un mp1800piu' sono uguali a quelle di un xp1800 se ti sembra faccia di piu' e' xche' sandra lo valuta come dual processor e quindi mi sembra logico che 2 1800 vadano piu' di un 2100....ti pare!
V|RuS[X]19 Giugno 2002, 23:11 #7
Originariamente inviato da EvolutionSpeed
[B]CHE GIOIELLINI!!!!!

Verdoni sbloccati!!! Un MP 1800+ fà solo un centinaio di punti in meno di un XP 2100+ su Sandra!!! Sono gioielli!! Ma il prezzo !



Davvero?


Smettila va
magomerlinopaolo20 Giugno 2002, 08:24 #8
infatti sono I-D-E-N-T-I-C-I in quanto a prestazioni =)
genoz20 Giugno 2002, 09:47 #9
ma cosa vuoi sandrare
biffuz20 Giugno 2002, 11:56 #10
Una volta o l'altra me lo farò, un biprocessore...

BeOS Rulez!!!!!!!

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^