In lieve calo le vendite di server, in attesa delle nuove CPU

In lieve calo le vendite di server, in attesa delle nuove CPU

IDC e Gartner certificano un lieve calo nelle vendite di soluzioni server nel corso del primo trimestre 2017: i prezzi delle memorie in salita e l'attesa per le CPU di nuova generazione tra le cause

di Paolo Corsini pubblicata il , alle 14:41 nel canale Server e Workstation
HPLenovoHuaweiCiscoIBMDell
 

Tanto IDC come Gartner certificano un calo nelle vendite di soluzioni server registrato nel corso dei primi 3 mesi del 2017, rispetto al corrispondente periodo dell'anno scorso: la variazione negativa è indicativamente pari a poco più del 4%. Il mercato è in attesa del debutto delle nuove generazioni di architettura CPU, con le prossime generazioni di processori Intel Xeon basate su architettura Skylake e quelle AMD della famiglia Epyc di nuova generazione in arrivo nel corso della seconda metà dell'anno.

Se le vendite di soluzioni server tradizionali hanno evidenziato un rallentamento non eccesivamente importante, più netta è la contrazione nelle vendite di soluzioni di classe enterprise. Cambiano del resto anche i data center e i pattern di utilizzo dei server, con un numero sempre maggiore di applicazioni che possono venir eseguite in cluster di server x86 relativamente standard per architettura e dimensioni sfruttandone la parallelizzazione. A incidere sulle vendite c'è anche la dinamica del mercato delle memorie DRAM, con un rialzo nei prezzi che pesa ovviamente in misura marcata anche sul costo delle soluzioni server.

HPE mantiene la prima posizione tra i produttori in termini di fatturato di vendita, con una quota del 24% circa rispetto al totale di mercato. Dell segue al secondo posto con il 19% circa del totale, seguita da IBM e da Cisco entrambe con il 6,6% del totale e Lenovo con il 5,8%. HPE commercializza un mix di soluzioni che vanno dai server rack tradizionali fino alle soluzioni di classe enterprise, mentre per Dell la maggior parte del business è legata alle differenti famiglie di proposte server rack. IBM e Cisco operano principalmente nel settore enterprise, mentre il business di Lenovo è di fatto speculare a quello Dell.

In termini di numero di sistemi venduti Dell e HP chiudono il periodo di riferimento molto vicine tra di loro, con un dato di circa 450.000 server per entrambe e una quota di mercato di poco superiore al 20%. Al terzo posto troviamo Lenovo con il 6,6% della quota di mercato, seguita da Huawei con poco più del 5%. Difficile che la dinamica possa cambiare significativamente nel corso del secondo trimestre 2017, mentre una variazione più marcata è attesa per la seconda metà dell'anno: in questo periodo dovrebbe farsi sentire la domanda di nuovi sistemio basati sulle architetture di CPU di nuova generazione sia in ambito enterprise sia in quello dei cluster più complessi per utilizzo cloud.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

0 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^