Intel Itanium: 8 core per Poulson, la prossima evoluzione

Intel Itanium: 8 core per Poulson, la prossima evoluzione

Intel anticipa alcune delle principali caratteristiche tecniche della prossima generaizone di processori Itanium, noti con il nome di Poulson, destinati a sistemi mission critical

di Paolo Corsini pubblicata il , alle 17:05 nel canale Server e Workstation
Intel
 

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

16 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
predator8722 Febbraio 2011, 18:53 #11
54mb di cache..

Ma queste cpu si possono usare in ambiente x86, ad esempio nel desktop di casa?
marcyb5st22 Febbraio 2011, 19:50 #12
no, sono un architettura diversa, per la precision ia64. comunque sia, davvero delle belle bestie
predator8722 Febbraio 2011, 20:22 #13
Originariamente inviato da: marcyb5st
no, sono un architettura diversa, per la precision ia64. comunque sia, davvero delle belle bestie


ricordavo bene allora
peccato
Pier220423 Febbraio 2011, 02:16 #14
Processori per sistemi Unix...

per quale motivo queste CPU sono adatte per sistemi Unix, e cosa fanno che uno Xeon x86 non fa?

Da quello che mi risulta anche le CPU x86 possono eseguire codice Unix, perchè queste sono più adatte?
Scusate le domande è meglio che vada a letto va..
!fazz23 Febbraio 2011, 09:52 #15
Originariamente inviato da: predator87
54mb di cache..

Ma queste cpu si possono usare in ambiente x86, ad esempio nel desktop di casa?


non essendo itanium una cpu x86 direi proprio di no, appena vede windows inizia a fare queste facce


sono cpu riservate unicamente a mainframe et similari non sono neanche destinate ai comuni usi server, patria primaria della famiglia Xeon
marcyb5st23 Febbraio 2011, 13:04 #16
Originariamente inviato da: Pier2204
Processori per sistemi Unix...

per quale motivo queste CPU sono adatte per sistemi Unix, e cosa fanno che uno Xeon x86 non fa?

Da quello che mi risulta anche le CPU x86 possono eseguire codice Unix, perchè queste sono più adatte?
Scusate le domande è meglio che vada a letto va..


Allora, per rispondere a questa domanda devo fare un breve excursus
Praticamente, dall'avvento di cpu multicore, c'è stata la necessità di inserire nel procio hardware dedicato che controlla quali operazioni possono essere eseguite in maniera parallela e quali no. Questo meccanismo indovina quasi sempre, ma in un sistema che è mission critical questo non basta, quindi, in itanium, questo hardware è stato tolto e questa operazione viene svolta in tempo di compilazione, processo che può metterci anche molto tempo al contrario di quanto avviene in computazione.
Si dice che sono proci per unix per il semplice fatto che in sistemi mission critical non si usa nessun altro sistema operativo, non perchè non vadano bene, ma perchè, come già detto, i compilatori migliori sono sotto unix

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^