Lenovo si allea con NetApp per crescere sempre più nel mondo dei datacenter

Lenovo si allea con NetApp per crescere sempre più nel mondo dei datacenter

Grazie all'accordo stretto con NetApp Lenovo punta ad aumentare la propria quota di mercato nel settore dei server, ma più di tutto rispondere alle richieste dei clienti di fasca più alta con soluzioni di storage sempre più veloci e complete

di pubblicata il , alle 11:21 nel canale Server e Workstation
LenovoNetApp
 

Lenovo Data Center Group (DCG) ha annunciato nei giorni scosi una partnership globale con NetApp, azienda da anni impegnata nella produzione di soluzioni per il data storage nel cloud ibrido. L'accordo strategico è di portata globale ed è stato implementato nell'ottica di aiutare le aziende IT clienti di Lenovo ad accelerare la propria digital transformation.

Grazie alle soluzioni di storage sviluppate utilizzando tecnologia NetApp, Lenovo può ora meglio articolare la propria offerta di prodotti legati al datacenter venendo incontro alle esigenze di un numero più ampio di clienti. L'azienda del resto ha beneficiato negli ultimi trimestri di una sostenuta crescita delle proprie attività di business legate ai datacenter, ben esemplificata dal numero di sistemi HPC a base Lenovo che sono compresi all'interno della lista dei top 500 supercomputer al mondo. L'ultima rilevazione indica 117 sistemi Lenovo presenti nei 500 più veloci al mondo.

Le nuove proposte entrano all'interno delle famiglie di prodotti ThinkSystem DE e ThinkSystem DM, ciascuna con al momento 5 diversi prodotti. L'architettura può essere di tipo all flash o ibrida, a seconda del tipo di utilizzo e del costo. NetApp in questi ultimi anni si è particolarmente distinta proprio nel proporre soluzioni di storage all flash, massimizzando le prestazioni in ambienti di lavoro critici.

L'importanza dell'accordo tra Lenovo e NetApp è rafforzata anche da una joint venture siglata tra le due aziende, specifica per il mercato cinese. L'obiettivo è quello di fornire prodotti di storage e soluzioni di data management studiate per le specifiche esigenze del mercato cloud cinese. Tale joint venture non opererà nei mercati fuori dalla Cina ma lascia intendere quale sia la direzione strategica che le due aziende vogliono perseguire lavorando assieme.

Lenovo opera in diversi settori del mercato ICT ma è proprio in quello datacenter che sta raccogliendo i migliori successi in termini di quota di mercato. Gli ultimi dati forniti dall'azienda indicano un aumento dei volumi di vendita del 49% su base annuale, e del 39% nell'ultimo trimestre rispetto al precedente. L'obiettivo ultimo è quello di avvicinarsi sempre più a HPE e Dell, le due principali artefici di questo settore sia quanto a volumi di server venduti sia di controvalore. La partnership con NetApp mira proprio a questo risultato, abilitando in Lenovo la possibilità di offrire soluzioni di storage sempre più sofisticate che sono basate sulle tecnologie sviluppate da NetApp.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

0 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^