Quad Xeon per Tyan

Quad Xeon per Tyan

Il noto produttore americano di piattaforme server presenta una scheda per 4 processori Intel Xeon MP

di pubblicata il , alle 09:09 nel canale Server e Workstation
Intel
 

Al Computex 2002 di Taipei Tyan ha presentato una nuova scheda madre per server di fascia medio alta, il modello S4520UGNM.

tyan_4xeon_mp_small.jpg (38912 byte)
clicca sull'immagine per vederla ingrandita

La scheda è basata su chipset ServerWorks Grand Champion HE, con 4 Socket per processori Intel Xeon MP. Queste cpu, sviluppate appositamente per sistemi multiprocessore, utilizzano processo produttivo a 0.18 micron con frequenze di clock sino a 1,6 Ghz; il processore, a differenza delle cpu Xeon DP basate su Core Prestonia, integrano una cache L3 di quantitativo variabile a seconda delle versioni, caratteristica estremamente utile in presenza di applicazioni server particolarmente esigenti.

La scheda madre supporta un massimo di 24 Gbytes di memoria DDR, di tipo PC1600 ECC Registered; on board sono integrate 2 schede di rete 10/100, scheda video basata su chip ATI Rage XL, controller SCAI Adaptec 7899W Ultra 160 e 7 Slot PCI-X a 100 Mhz, oltre a un tradizionale Slot PCI 33 Mhz 32bit.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

18 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Mattlab28 Giugno 2002, 09:12 #1
Ma se questa mobo è di fascia medio-alta, cosa c'è nella fascia alta???
Trinità28 Giugno 2002, 09:19 #2
ah beh fascia alta:
8 processori
100 giga di ram
fibra ottica al posto del SCSI

poi però ci vuole un'alimentatore da 20 CV..
LuPellox8528 Giugno 2002, 09:22 #3
ma xkè nn fanno giochi che sfruttano il dual processor... io voglio farmi un sistema multiprocessore, ma mi pare inutile se poi nn sfrutto il secondo...
Paganetor28 Giugno 2002, 09:30 #4
x LuPellox85: intanto dovrebbero fare sistemi operativi che sfruttino i biprocessore... e non ditemi che Windows XP o il 2000 lo fanno perchè non ci credo... e allora a cosa servono le versioni "server" e le varie release di Linux?
The Mighty Gex28 Giugno 2002, 09:34 #5
Scusate la domanda apparentemente stupida, ma gli slot per le ram, dove sono????
Marinelli28 Giugno 2002, 09:58 #6
Se non sbaglio le ram, quando sono in quantitativi così elevati, sono poste su una scheda di espansione separata.
Ciao
JamesWT28 Giugno 2002, 10:39 #7
X Paganetor
Prima di parlare informati.. sia windows 2000 che Xp PRO sfruttano il dual in quanto riescono a gestirlo, la versione server gestisce più di 2 processore e ha altre funzioni prettamente legate all'uso server, poi ci sono versioni ancora maggiori Advance Server ecc che gestino fino a 16 32 processori
jackal00728 Giugno 2002, 10:41 #8
X Paganetor. Se nn erro W2k prof sfrutta il biprocessore. Io ho la versione inglese e mi riconosce il biprocessore. Abit VP6 Dual PIII 1Ghz.W2k svr supporta fino a 4 processori 4 Gb ram. w2k advanced svr 8 cpu e 8 Gb ram e w2k datacenter da 16 a 32 cpu 64 Gb ram.
Silvia28 Giugno 2002, 10:55 #9
Ma oltre al S.O., il fatto di sfruttare 2 o più processori, non dipende anche dall'applicazione che si stà eseguendo?
Jashugan28 Giugno 2002, 11:08 #10
Dipende soprattutto dal programma, Silvia: puoi anche avere il miglior sistema operativo al mondo, ma se l'applicazione che stai eseguendo non ha la possibilità di eseguire vari processi parallelamente e indipendentemente l'uno dall'altro, allora passare da uno a due a duecento processori non ti aiuta certo la vita.
La difficoltà a progettare questi software è dimostrata dalla loro quasi assenza sul mercato non professionale.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^