Xeon MP: sino a 3 Ghz con 4 Mbytes di cache L3

Xeon MP: sino a 3 Ghz con 4 Mbytes di cache L3

Nuove specifiche record per le cpu Xeon multiprocessore, adatte a sistemi sino a 8 vie. Ad inizio 2004 toccati i 3 Ghz di clock con cache L3 sempre più grandi

di pubblicata il , alle 08:50 nel canale Server e Workstation
 
Per le cpu Xeon MP, con configurazioni sino a 8 vie, Intel prevede nel primo trimestre 2004 il debutto della versione a 3 Ghz di clock, dotata di una cache L3 integrata che raggiungerà ben 4 Mbytes.

Parallelamente a questa cpu verranno introdotte versioni dal clock di 2,8 Ghz, 2,7 Ghz e 2,2 Ghz, con 2 Mbytes di cache L3.

Questi processori continueranno ad utilizzare il processo produttivo a 0.13 micron, abbinato a frequenza di bus Quad Pumped di 400 Mhz.

Al debutto la nuova cpu Xeon MP 3 Ghz con 4 Mbytes di cache L3 farà segnare un rpezzo d'acquisto record di 3.692 dollari, sempre per lotti di 1.000 processori. Per le versioni a 2,8 Ghz e a 2,7 Ghz, con cache L3 di 2 Mbytes, i prezzi previsti al debutto saranno pari rispettivamente a 1.980 dollari e 1.177 dollari.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

22 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
mstella16 Ottobre 2003, 09:32 #1

Chiedo perdono subito per ciò che scrivo..

Se aumentano ancora un pò la cache sarà inutile avere la ram!!! Ve lo immaginate il file di swap sulla cache?
Cretinate a parte.
Non so fino a che punto possa pagare la scelta Intel di "presentare" ( presentare perchè chissa se e quando questa CPU sarà messa sul mercato) una CPU del genere.
Penso che chi sarà interessato a sistemi molto potenti si orienti su cluster piuttosto che ad un sistema singolo potente.
Sarei curioso di vedere una comparazione, con prezzi e prestazioni.
joe4th16 Ottobre 2003, 09:55 #2
E' solo una mossa politica...; bisogna vedere
quanti realmente ne produrra'...; 3.692 dollari
e' praticamente vicino al costo dell'Itanium64...
eta_beta16 Ottobre 2003, 09:55 #3
8 cpu sullo stesso osso(bus della memoria a 400MHz) certo che mettono 4 mega sennò tutte ferme ad aspettare il proprio turno
vorrei sapere la banda della L3 per confrontarla con quella di sistema
flisi7116 Ottobre 2003, 10:11 #4
In realtà il prezzo di questi Xeon MP (ripeto MP e non DP) è del tutto allineato a quello dei fantomatici Opteron 84x.
Almeno così mi ricordo di aver letto.

Ciao

Federico
flisi7116 Ottobre 2003, 10:15 #5
x eta_beta: non so per quanto riguarda i sistemi a 8 vie, ma per quelli a 4 vie il chipset ServerWorks Grand Champion HE supporta 4 canali di memoria interleaved (cioè una banda di 6,4 GB/s con 4 banchi di DDR PC1600).

Ciao

Federico
lasa16 Ottobre 2003, 10:32 #6
Per le aziende è un ottimo acquisto......
eta_beta16 Ottobre 2003, 11:12 #7
bella banda

il mio parere era basato sui pentium III duale che dalla cpu al chipset avevano un unico bus verso le due cpu
B|4KWH|T316 Ottobre 2003, 12:24 #8
x eta_beta: non so per quanto riguarda i sistemi a 8 vie, ma per quelli a 4 vie il chipset ServerWorks Grand Champion HE supporta 4 canali di memoria interleaved (cioè una banda di 6,4 GB/s con 4 banchi di DDR PC1600).


Può supportare quanti canali vuoi, ma il FSB rimane sempre a 400MHz [u] condiviso [/u]

leoneazzurro16 Ottobre 2003, 12:38 #9
Dipende. In un sistema canonico è così. Poi si potrebbe costruire un'infrastruttura apposita che usa una sorta di "super-bus" per far comunicare i processori (come avviene in effetti per parecchie grandi macchine) che avranno ognuno il suo bus a 400 MHz.
Chiaramente la soluzione AMD è migliore, perchè con l'Hypertransport permette di scalare meglio senza dover andare ad inventarsi nulla ad hoc.
ghezzi16 Ottobre 2003, 14:36 #10

x mstella

ciò ke dici nn è affatto una cretinata... se si riuscisse ad inserire una buona quantità di ram nella cache, si avrà un aumento prestazionale ineguaglabile(tempi cpu->ram=0,1...)
(se nn ricordo male, l'hammer d amd monterà una cosa del genere...)
vivala!

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^