in collaborazione con Wolters Kluwer Tax & Accounting Italia

Le soluzioni Wolters Kluwer Tax & Accounting già pronte per il GDPR

Le soluzioni Wolters Kluwer Tax & Accounting già pronte per il GDPR

I software per professionisti di Wolters Kluwer Tax & Accounting Italia sono pronti per rispettare le nuove norme GDPR grazie all'uso della crittografia e dei sistemi di autenticazione a due fattori: l'innovazione passa anche dalla sicurezza

di Redazione pubblicata il , alle 14:21 nel canale Software
 

In poco meno di cinque mesi anche il settore dei professionisti italiani si troverà a fare i conti con il nuovo GDPR – General Data Protection Rule e le sue nuove regole che, di fatto, renderà sempre più responsabili aziende grandi e piccole, così come gli studi professionali, dei dati che raccolgono analizzano e gestiscono. La crittografia gioca un ruolo chiave per essere in regola con le normative GDPR

Wolters Kluwer Tax & Accounting Italia, tra i primi fornitori di software, informazioni e servizi per il mondo dei professionisti che operano nell’area fiscale, del lavoro e piccola e media impresa, si fa trovare pronta per tutti i propri clienti annunciando a nuove funzionalità delle proprie soluzioni che faciliteranno gli utenti nell’applicazione del regolamento europeo che entrerà in vigore il prossimo 25 maggio 2018.

La crittografia è fondamentale per essere in regola con GDPR: la suite Genya è già pronta

Il progetto Genya, la suite dedicata al mondo dei professionisti, è già compliant alla nuova normativa dal momento che prevede l’uso della crittografia sia per i dati in transito sia per i dati conservati nel database.

Avendo contribuito con decisione alla trasformazione digitale dei professionisti italiani, il progetto Genya ha rappresentato un’innovazione per il mondo professionale nazionale: l’impostazione cloud-based e la struttura modulare (che ha visto il debutto dei moduli Bilancio, Dichiarativi e Contabilità e l'introduzione recente di altre nuove funzionalità) ne fanno una soluzione unica sul mercato. Una soluzione che per sua natura gestisce e produce una mole di dati assolutamente preziosi, che devono essere adeguatamente protetti e tutelati.

La sicurezza della suite Genya è assicurata dall’autenticazione a due fattori: oltre a nome utente e password vengono inviati codici univoci su canali separati e personali (mail o cellulare) per garantire l’autenticità dell’accesso.

L’attenzione alla sicurezza avviene anche dietro le quinte: periodicamente infatti team specializzati esterni a Wolters Kluwer Tax & Accounting Italia effettuano test di vulnerabilità per verificare la tenuta della soluzione. Genya è, tra le soluzioni Wolters Kluwer, il progetto più sicuro a livello globale.

“Proprio la fruibilità sul cloud e l’accessibilità anche in mobilità ci ha mosso all’introduzione nel progetto Genya di funzionalità protettive nell’alveo delle regolamentazioni europee. Il GDPR è un regolamento con il quale la Commissione Europea intende rafforzare e unificare la protezione dei dati personali entro i confini dell’UE e abbiamo cercato di favorire la compliance dei nostri utenti muovendoci per tempo con l’introduzione di misure protettive automatiche.” sottolinea Pierfrancesco Angeleri, managing director di Wolters Kluwer Tax & Accounting Italia.

I professionisti dovranno, per arrivare pronti all’appuntamento con il GDPR, spuntare una sorta di check list che comprende punti quali la consapevolezza dei cambiamenti imposti dalla nuova regolamentazione, l’organizzazione necessaria ad attribuire le responsabilità, il censimento dei dati e dei processi di trattamento.

Gli Studi professionali dovranno rispettare l’obbligo derivante dalla nuova regolamentazione che è in vigore già dal 24 maggio 2016 ma che sarà applicata dopo un periodo di transizione di due anni, a partire dal prossimo 25 maggio 2018.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

 
^