LibreOffice 6.0 entra in fase beta, lancio previsto a gennaio 2018

LibreOffice 6.0 entra in fase beta, lancio previsto a gennaio 2018

LibreOffice 6.0 entra in fase beta, in previsione del lancio della versione definitiva agli inizi del prossimo anno. Tra le novità sono presenti il multithreading per Calc e l'arrivo di un'interfaccia in Qt5

di Riccardo Robecchi pubblicata il , alle 09:41 nel canale Software
 

LibreOffice 6.0 è appena entrato nella fase di beta, immediatamente precedente alla fase di release candidate. Il rilascio della nuova versione è previsto per gennaio 2018, a circa un mese e mezzo da oggi.

La nuova versione di LibreOffice include novità significative, tra le quali un primo supporto al multithreading per Calc, transizioni senza flickering di OpenGL, un nuovo stile predefinito per le tabelle in Writer, miglioramenti nella rilevazione di errori di battitura, l'impostazione del formato 16:9 come predefinito in Impress e l'inclusione del font Noto. Specifico del mondo Linux è il supporto iniziale all'interfaccia in Qt5, particolarmente utile per quegli ambienti desktop come KDE Plasma e LXQt che fanno uso di queste librerie.

La prima release candidate di LibreOffice 6.0 è prevista già prima di Natale, come riporta Phoronix, mentre la versione finale è prevista per la fine di gennaio.

È possibile scaricare LibreOffice 6.0 Beta come codice sorgente e compilarlo dal repository git del progetto FreeDesktop.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

15 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Gibbus28 Novembre 2017, 10:09 #1
Ho provato la 6 alpha e finalmente ho visto che hanno fixato il bug dei font renderizzati in modo pessimo, bug che ha imperversato a partire dalla versione 5.3.2 e presente tuttora nel ramo 5.4.x.

Comunque, meno male che LibreOffice c'è ma sopratutto che viene sviluppato costantemente.
gioloi28 Novembre 2017, 10:20 #2
Speriamo che abbiano risolto anche il problema delle anteprime "lampeggianti" quando nelle pagine ci sono immagini collegate e non incorporate nel documento.
Io sono ancora fermo alla 4.x da più di tre anni per questo motivo.
biffuz28 Novembre 2017, 10:44 #3
Originariamente inviato da: gioloi
Speriamo che abbiano risolto anche il problema delle anteprime "lampeggianti" quando nelle pagine ci sono immagini collegate e non incorporate nel documento.
Io sono ancora fermo alla 4.x da più di tre anni per questo motivo.


Non sono l'unico con questo problema, allora...
demon7728 Novembre 2017, 10:46 #4
Molto bene! Uso libreoffice in ufficio da anni e vedo sempre costanti miglioramenti.
gioloi28 Novembre 2017, 10:58 #5
Originariamente inviato da: biffuz
Non sono l'unico con questo problema, allora...

Gliel'ho segnalato almeno due volte, se non tre, e ogni volta dicono di averlo sistemato. Invece alla versione successiva è ancora lì.

PS Nello specifico, mi succede con Impress.
s0nnyd3marco28 Novembre 2017, 11:31 #6
Originariamente inviato da: demon77
Molto bene! Uso libreoffice in ufficio da anni e vedo sempre costanti miglioramenti.


Sono contento che ci lavorino, ma siamo parecchio indietro rispetto ad MS office.
demon7728 Novembre 2017, 12:04 #7
Originariamente inviato da: s0nnyd3marco
Sono contento che ci lavorino, ma siamo parecchio indietro rispetto ad MS office.


Guarda, se ci mettessimo a fare una analisi tecnica dettagliata basata su utenza davvero "PRO" la superiorità di MS sarebbe incontestabile.
MS OFFICE è decisamente più potente di libreoffice.

Ma se guardiamo all'utenza rerale (di cui faccio parte) che di fatto è già buona se sfrutta il 10% del reale potenziale del programma vedi bene che il divario divenda davvero piccolo.
s0nnyd3marco28 Novembre 2017, 12:26 #8
Originariamente inviato da: demon77
Guarda, se ci mettessimo a fare una analisi tecnica dettagliata basata su utenza davvero "PRO" la superiorità di MS sarebbe incontestabile.
MS OFFICE è decisamente più potente di libreoffice.

Ma se guardiamo all'utenza rerale (di cui faccio parte) che di fatto è già buona se sfrutta il 10% del reale potenziale del programma vedi bene che il divario divenda davvero piccolo.


Purtroppo un un anno e mezzo ho usato parecchio l'equivalente di Excel di LibreOffce con grosse matrici di dati ed ho visto parecchi crash. Con MS Excel mai un problema.

Magari ora la situazione e' migliorata.

Per l'utente comune va abbastanza bene immagino. L'unica cosa che non mi piace, neanche considerando le esigenze dell'uomo della strada, e' l'equivalente di Power Point. Il risultato delle presentazioni e' brutto. E considera che io ero abituato (quando ero nel mondo della ricerca) a fare le presentazioni in Latex. Ora per scelta aziendale solo Office.
Pippomone28 Novembre 2017, 12:51 #9

Font Noto

Finalmente la gente smetterà di usare il Times New Roman o l'Arial?
demon7728 Novembre 2017, 13:12 #10
Originariamente inviato da: s0nnyd3marco
Purtroppo un un anno e mezzo ho usato parecchio l'equivalente di Excel di LibreOffce con grosse matrici di dati ed ho visto parecchi crash. Con MS Excel mai un problema.

Magari ora la situazione e' migliorata.

Per l'utente comune va abbastanza bene immagino. L'unica cosa che non mi piace, neanche considerando le esigenze dell'uomo della strada, e' l'equivalente di Power Point. Il risultato delle presentazioni e' brutto. E considera che io ero abituato (quando ero nel mondo della ricerca) a fare le presentazioni in Latex. Ora per scelta aziendale solo Office.


l'equivalente di power point in effetti l'avrò usato forse una volta.. certamente inferiore alla proposta ms.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^