Microsoft Office 2019 è ora disponibile per Windows e macOS

Microsoft Office 2019 è ora disponibile per Windows e macOS

Microsoft ha annunciato il lancio ufficiale di Office 2019, sche porta nel ramo non-cloud molte delle novità introdotte negli ultimi tre anni da Office 365. Disponibilità generale prevista tra qualche settimana

di pubblicata il , alle 18:41 nel canale Software
MicrosoftOffice
 

Microsoft Office 2019 è ora realtà, dopo che l'azienda ne ha annunciato il rilascio della versione stabile nella giornata di ieri. La nuova versione del software va a portare molte delle novità introdotte in Office 365 nella versione non ad abbonamento del software di produttività più diffuso. Office 2019 viene reso disponibile sia per Windows che per macOS.

Come fa notare la stessa Microsoft, le novità sono un sottoinsieme di quelle presentate nel tempo con Office 365, che continua a evolversi con un ritmo molto più sostenuto grazie ai continui aggiornamenti - similmente al modello utilizzato con Windows 10.

Rispetto al passato, Microsoft non introduce novità enormi e la differenza tra Office 2016 e Office 2019 non è così ampiacome quella tra le versioni precedenti (ad esempio, tra Office 2007 e Office 2010 o tra Office 2013 e Office 2016). Office in versione non-365 è però ormai di fatto un prodotto pensato per soddisfare quegli utenti che non possono o non vogliono fare utilizzo della cloud o di un prodotto ad abbonamento preferendo un prodotto da acquistare e la cui licenza rimane attiva per lungo tempo.

Office 2019

Word 2019 offre una modalità scura per Windows, una modalità focus su macOS, migliori funzionalità per la scrittura a mano e una migliore lettura vocale dei contenuti. PowerPoint 2019 porta con sé invece transizioni con trasformazione, esportazione di video in 4K, l'abilità di inserire modelli 3D e immagini SVG e un contenitore fluttuante delle diverse punte per la scrittura a mano. Excel 2019 permette invece di creare grafici a imbuto, mappe 2D e linee del tempo. Outlook 2019 ha migliorato i profili degli utenti e supporta i gruppi di Office 365, le menzioni, un nuovo sommario del percorso delle email (nel caso si richieda la conferma di consegna) e una nuova casella di posta in arrivo "focalizzata".

La disponibilità è prevista già da ora per alcuni partner selezionati, mentre una più ampia diffusione è prevista nel coreso delle prossime settimane - senza però una data precisa. Microsoft ha pubblicato ulteriori informazioni in un pezzo sul suo blog.

Office 2019 è compatibile con Windows 10 e con macOS 10.12, 10.13 e 10.14.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

35 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
schwalbe25 Settembre 2018, 18:56 #1
Originariamente inviato da: Redazione di Hardware Upgrade
un prodotto da acquistare e la cui licenza rimane attiva per lungo tempo

Una volta!
Se non hanno cambiato ora, da quando c'è Office in abbonamento, la licenza non è più perpetua, ma si lega all'hardware rendendola solo una costosa OEM!
Ti muore dopo 1 giorno l'hardware (e non è in garanzia) e muore anche la licenza!!!
È lo schifo dell'informatica attuale, in cui devi solo pagare, senza mai possedere niente.
tallines25 Settembre 2018, 19:44 #2
Office 2019...........
ImperatoreNeo25 Settembre 2018, 20:04 #3
@schwalbe

Con Business premium puoi gestire i dispositivi, a quale versione ti riferisci?
Ryddyck25 Settembre 2018, 20:23 #4
Si è aggiornato ieri e riporta come build 10730.20127 (Office 365 ProPlus, mi sembra uguale quindi credo che dovrò aspettare).
La licenza Home & Business 2019 costa 249$ per utente, come succedeva in passato per la Home & Student, in abbonamento restano le versioni 365.
Gyammy8525 Settembre 2018, 21:10 #6
Originariamente inviato da: theboy


Eh si uguale uguale proprio LOL
jepessen25 Settembre 2018, 22:27 #7
Originariamente inviato da: theboy


se devi scrivere la lista della spesa è un ottimo sostituto, se ne fai un utilizzo avanzato non regge minimamente il confronto...
theboy25 Settembre 2018, 23:02 #8
Originariamente inviato da: jepessen
se devi scrivere la lista della spesa è un ottimo sostituto


io sono fermo a carta e calamaio
thedoctor196825 Settembre 2018, 23:37 #9

totalmente inutile

il 99% del word processing puà essere tranquillissimamente svolto con programmi open source senza sborsare un euro. Ricordo che all'università era quasi un obbligo usare office e powerpoint per la tesi (usavo su windows 3.1 per workgroup la versione 6), attualmente tutti gli studenti universitari usano serenamente libre office e fanno le presentazioni con lo stesso pacchetto... qualche utente avanzato mi spiega cosa realmente rende office microsoft attualmente indispensabile e quali avanzatissime funzioni possiede rispetto a libre office?
ziozetti25 Settembre 2018, 23:55 #10
Originariamente inviato da: thedoctor1968
qualche utente avanzato mi spiega cosa realmente rende office microsoft attualmente indispensabile e quali avanzatissime funzioni possiede rispetto a libre office?

Una fondamentale: è lo standard de facto.
Se devi fare un documento solo per te va benissimo anche Abiword, se devi lavorare con altre persone sullo stesso documento ci vuole compatibilità al 100%.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^