Novità Microsoft Office: ora si può installare su un numero illimitato di dispositivi

Novità Microsoft Office: ora si può installare su un numero illimitato di dispositivi

Microsoft annuncia alcune novità per la nuova release di Office che può ora essere installato su un numero illimitato di dispositivi, mentre prima era limitato a 10 postazioni

di pubblicata il , alle 16:01 nel canale Software
OfficeMicrosoft
 

Microsoft ha presentato le novità per gli abbonamenti Office 365 che consentono agli utenti, siano essi liberi professionisti, studenti o famiglie, di esprimere al meglio il proprio potenziale, sia nella vita lavorativa, sia nel tempo libero.

La nuova release permetterà agli utenti di installare Office su un numero illimitato di dispositivi, per offrire la miglior produttività in qualsiasi contesto di utilizzo: in ufficio, a casa, in viaggio o nel tempo libero per pianificare le proprie attività. Precedentemente, gli abbonamenti Office 365 Home e Personal prevedevano alcune restrizioni sul numero massimo di dispositivi su cui era possibile installare la suite: ad esempio Office 365 Home limitava a 10 il numero di device (per cinque utenti), mentre Office 365 Personal prevedeva l’installazione su un unico PC o Mac e un tablet. Ora, gli utenti potranno installare Office su un numero illimitato di dispositivi ed accedere con il proprio account su un massimo di cinque device contemporaneamente.

Le novità decise da Microsoft sono ulteriormente avvalorate dai risultati di un'indagine di Doxa, dalla quale emerge come il 74% dei lavoratori utilizza il pacchetto Office sul proprio PC personale per portare a termine i propri compiti. Sempre dall'indagine si evidenzia come l’attuale utilizzo del pacchetto Office 365 si basa sul concetto di condivisione: in 8 casi su 10 (83%) la suite viene utilizzata da almeno un altro componente del nucleo familiare.

Grazie all’estensione da 5 a 6 del numero delle licenze disponibili per l’abbonamento Home, Office è in grado di rappresentare al meglio la dimensione “casa” e “famiglia”, permettendo a ciascuno di salvare, consultare e modificare i propri file dall’account personale e accedervi da qualsiasi dispositivo. Per 99€ all’anno sarà quindi possibile ottenere sei licenze per Word, Excel, PowerPoint, Outlook e OneNote, oltre ad uno spazio di 1 TB su OneDrive per ogni account, assieme ad altri servizi e applicazioni.

L'indagine di Doxa mette poi in risalto come i dettagli del pacchetto Office siano, in realtà, poco conosciuto: solo il 52% degli utenti, infatti, è a conoscenza della disponibilità di 1 TB di spazio Cloud per ogni user e un terzo degli utenti non sa di poter usare lo stesso account su più dispositivi (34%).

Tra le novità si segnala poi la possibilità di gestire il proprio abbonamento Office 365 direttamente dal portale Microsoft Account, che consente inoltre di amministrare facilmente tutti i propri abbonamenti Microsoft e riscattare i Microsoft Rewards.

La nuova release di Microsoft Office integra inoltre anche una serie di novità per quanto riguarda le funzioni operative, come ad esempioAnimazione 3D e Morphing per PowerPoint, un nuovo Strumento ricerche di Word, Windows Ink su Office (per usare la penna per lavorare al meglio in mobilità) e il Traduttore di presentazione per PowerPoint.

Maggiori informazioni sulla pagina ufficiale di Microsoft Office.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

43 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
LukeIlBello27 Novembre 2018, 16:28 #1
10 anni fa era: "if they can't buy it, let them steal it!" con tanto di seriali pubblicati in mano a zio bill

adesso, reduci dal "successo" della stessa politica usata su win10, regalano pure office.. cosa non si fa per diffondere il prodotto anche a chi non lo coprerebbe mai
nickname8827 Novembre 2018, 16:42 #2
Originariamente inviato da: LukeIlBello
adesso, reduci dal "successo" della stessa politica usata su win10, regalano pure office.. cosa non si fa per diffondere il prodotto anche a chi non lo coprerebbe mai
L'abbonamento lo devi pagare.
mattewRE27 Novembre 2018, 16:47 #3
Originariamente inviato da: nickname88
L'abbonamento lo devi pagare.


Il prossimo passo sarà mettere anche lì un po' di pubblicità come su Windows 10 e siamo a posto.
Windows 10 Professional -> Candy Crush
Office, mentre scrivi un bel documento -> Clash Royale
jepessen27 Novembre 2018, 16:47 #4
Originariamente inviato da: LukeIlBello
10 anni fa era: "if they can't buy it, let them steal it!" con tanto di seriali pubblicati in mano a zio bill

adesso, reduci dal "successo" della stessa politica usata su win10, regalano pure office.. cosa non si fa per diffondere il prodotto anche a chi non lo coprerebbe mai


Che non lo compra nessuno lo dici tu, i dati di vendita dicono un'altra storia… Adesso non te lo regalano, devi pagarlo esattamente come prima, solamente che hanno liberalizzato il numero di dispositivi dove installarlo. Fra l'altro il numero illimitato non e' che li danneggi piu' di tanto.. una mia licenza la metto sui miei dispositivi e su quelli della mia famiglia, se non sono cinque saranno sette-otto... Dubito che una licenza personale venga installata su 100 macchine e passa.
nickname8827 Novembre 2018, 16:48 #5
Il pacchetto Office non ha rivali nel mercato, altro che pubblicità.
mattewRE27 Novembre 2018, 16:50 #6
Originariamente inviato da: nickname88
Il pacchetto Office non ha rivali nel mercato, altro che pubblicità.


Vero. Facevo umorismo inutile (il fatto che di base Windows 10 abbia come pubblicità -seppur disattivabile- dei giochi anche sulla versione professional mi fa impazzire). Office è effettivamente un ottimo prodotto e non esistono sostituivi di pari livello (giusto Keynote lo trovo in alcuni aspetti superiore e PowerPoint, ma non è comunque diffuso per ovvie ragioni, quindi inutile alla fine).
LukeIlBello27 Novembre 2018, 16:52 #7
Originariamente inviato da: mattewRE
Il prossimo passo sarà mettere anche lì un po' di pubblicità come su Windows 10 e siamo a posto.
Windows 10 Professional -> Candy Crush
Office, mentre scrivi un bel documento -> Clash Royale


gia ci manca pure la pubblicità su office
LukeIlBello27 Novembre 2018, 16:53 #8
Originariamente inviato da: jepessen
Dubito che una licenza personale venga installata su 100 macchine e passa.

seeeeee
beata gioventù
LukeIlBello27 Novembre 2018, 16:54 #9
Originariamente inviato da: nickname88
Il pacchetto Office non ha rivali nel mercato, altro che pubblicità.


se non il portafoglio a quanto pare
Saturn27 Novembre 2018, 16:54 #10
Originariamente inviato da: LukeIlBello
gia ci manca pure la pubblicità su office


Dimostri anche qua una discreta ignoranza, esisteva una versione gratuita di Office 2010 chiamata "Starter" che conteneva appunto pubblicità. Ora che ti sei fatto due risate a leggere i PVT fatti un ripassino !

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^