Anche Wind e 3 tornano alla tariffazione mensile: aumenti in vista anche qui?

Anche Wind e 3 tornano alla tariffazione mensile: aumenti in vista anche qui?

Dopo TIM e Vodafone anche Wind e 3 annunciano le novità, in seno all'emendamento di fine 2017 che ha obbligato gli operatori telefonici a eliminare la tariffazione breve a 28 giorni

di Nino Grasso pubblicata il , alle 19:21 nel canale TLC e Mobile
WIND3 Italia
 

Gli operatori telefonici nazionali devono tornare alla tariffazione mensile dopo essere passati a quella a 28 giorni. I primi ad aver annunciato il cambiamento sono stati TIM e Vodafone, ma a distanza di qualche ora sono arrivate anche le novità da parte di Wind e 3. Se per i clienti delle prime due compagnie la situazione è chiara dal punto di vista economico, appare più fumosa quella per i clienti della joint venture. Con il giochetto della tariffazione a 28 giorni reso illegittimo dalla legge 121/17/CONS di AGCOM, gli operatori sono riusciti a fatturare quasi il 9% in più rispetto alla precedente tariffazione, e questo non cambierà con il ritorno alla tariffazione mensile per gli utenti TIM e Vodafone. Per tutti i clienti degli operatori italiani sono comunque previsti dei rimborsi.

Tuttavia, fra il passaggio dalla tariffazione a 30 giorni a quella a 28 il costo annuale per gli utenti è rimasto invariato, cambiando solo la distanza di tempo fra una bolletta e l'altra. Nel caso di TIM e Vodafone non ci saranno variazioni nemmeno con il ritorno alla tariffazione a 30 giorni, mentre con Wind e 3 la situazione non è ancora stata chiarita. Le compagnie hanno infatti solo specificato che nel caso in cui venissero modificate le condizioni verrà inviata una comunicazione personalizzata ad ogni utente. Per quanto riguarda Wind le novità verranno applicate a partire dal 4-5 aprile, quando "il costo delle offerte relative ai servizi sarà addebitato su base mensile, e la fatturazione avverrà con cadenza bimestrale". Di seguito riportiamo la nota ufficiale.

Wind, ritorno alla fatturazione mensile per le utenze fisse

Con riferimento alle disposizioni in materia di periodicità delle offerte e del relativo ciclo di fatturazione introdotte dalla Legge n. 172 del 4 dicembre 2017, Wind informa che, a decorrere dal 5 aprile 2018, il costo delle offerte/opzioni relative ai servizi sarà addebitato su base mensile e la fatturazione avverrà con cadenza bimestrale. In caso di modifica delle condizioni dell'offerta sarà inviata una comunicazione personalizzata.

Wind, modifica condizioni di contratto per le utenze mobile

Con riferimento alle disposizioni in materia di periodicità delle offerte e del relativo ciclo di fatturazione introdotte dalla Legge n. 172 del 4 dicembre 2017, Wind informa che, a partire dal 4 aprile 2018, il costo delle offerte/opzioni relative ai servizi sarà addebitato su base mensile. In caso di modifica delle condizioni dell'offerta sarà inviata una comunicazione personalizzata.

3 Italia, modifica del ciclo di fatturazione

Per quanto invece riguarda 3 Italia, l'operatore fa sapere che applicherà le nuove direttive della Legge n. 172 del 4 dicembre 2017 a partire dal 24 marzo 2018. Questo comporterà anche in questo caso il passaggio dalla tariffazione a 28 giorni a quella a 30 giorni, considerata su base mensile. Ecco, infine, la nota rilasciata dall'operatore.

Con riferimento alle disposizioni in materia di periodicità delle offerte e del relativo ciclo di fatturazione introdotte dalla Legge n. 172 del 4 dicembre 2017, Tre informa che a partire dal 24/3, il costo delle offerte/opzioni relative ai servizi sarà addebitato su base mensile. In caso di modifica delle condizioni dell’offerta sarà inviata una comunicazione personalizzata.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

12 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Nurgiachi23 Gennaio 2018, 19:27 #1
Arrivato oggi da Vodafone, il numero dei rinnovi passa da 13 a 12 ma l'importo di ciascun rinnovo aumenterà dell'8.6%.
Al solito quindi.
domthewizard23 Gennaio 2018, 19:40 #2
3 sono anni che le ricaricabili le conta ogni 4 settimane (quindi 28 giorni), ergo il costo "mensile" non dovrebbe aumentare più dell'8.6% e alla fine si paga sempre lo stesso. l'abbonamento con rid invece non me l'hanno toccato e quindi non dovrei avere aumenti in nessun caso
X360X23 Gennaio 2018, 19:43 #3
Si è tornati alla normalità e ora si nota pure meglio l'aumento a chi pagava al mese (più che altro su fisso e fisso+mobile)

Tant'è che c'è gente che non si è lamentata dei 28 giorni ma si lamenta ora quando invece il prezzo non cambia (e almeno Tim, ma spero tutti, spalma al mese pure il numero di minuti-sms-gb)

Ritmi più giusti (lo stipendio è al mese) e molta più trasparenza adesso.

Resta però il fatto che hanno aumentato a mo di cartello dell'8.6%
Spawn758623 Gennaio 2018, 20:07 #4
Io sto solo aspettando che cambino tutti a 30 giorni poi si comincia a fare il grillo. Sono stanco di restare sullo stesso operatore e beccarmi sempre gli aumenti. Comincio a passare ad operatori virtuali fino a che non si mettono a pecora pur di riavermi.

Ovviamente l'unica accortezza sta nel prendere solo offerte che non abbiano penali per cambio operatori
chaosblade24 Gennaio 2018, 00:34 #5
Sarei anche contento di pagare la tariffazione 28 giorni e aumenti, il problema è che la fibra non arriva e in casa non arriverà mai dalle mie parti se non quando sarò vecchio, quindi la linea fissa se la posso tenere
Ork24 Gennaio 2018, 07:50 #6
Originariamente inviato da: Spawn7586
Io sto solo aspettando che cambino tutti a 30 giorni poi si comincia a fare il grillo. Sono stanco di restare sullo stesso operatore e beccarmi sempre gli aumenti. Comincio a passare ad operatori virtuali fino a che non si mettono a pecora pur di riavermi.

Ovviamente l'unica accortezza sta nel prendere solo offerte che non abbiano penali per cambio operatori


la dirigenza vodafone ha già iniziato a tremare!
gd350turbo24 Gennaio 2018, 08:27 #7
Originariamente inviato da: Ork
la dirigenza vodafone ha già iniziato a tremare!


Non tremano, però per riprenderti ti fanno ottime offerte...
Anch'io sto aspettando la prossima offerta vodafone !
peppapig24 Gennaio 2018, 09:41 #8
Peccato ti fottano coi costi della sim...
omega72624 Gennaio 2018, 10:12 #9
Io sono appena rientrato in tre dopo 8 mesi di vodafone e mi hanno fatto la ricaricabile con rinnovo a 30 giorni e 7 euro al mese (1000 - 1000 - 10Gb).

Devo dire che mi trovavo bene con vodafone (mai un problema mai necessità di chiamarli mentre con 3 già ieri ho dovuto chiamare per disattivare servizi in abbonamento e riaccreditare i 5 euro che si sono rubati) ma pagavo 15 euro ogni 4 settimane che sono troppi di più (1000 - 1000 - 4 Gb)
fra5524 Gennaio 2018, 11:13 #10
Originariamente inviato da: peppapig
Peccato ti fottano coi costi della sim...


Infatti, veramente un furto 10 euro per una c...o di SIM.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^