Fibra City è un nuovo Operatore che si rivolge ai giocatori

Fibra City è un nuovo Operatore che si rivolge ai giocatori

Fibra City è un nuovo Operatore composto da uno staff giovane e motivato, che debutta ufficialmente nel mercato del gaming. Ecco la sua offerta

di pubblicata il , alle 18:01 nel canale TLC e Mobile
 

Fibra City ha organizzato un evento di presentazione alla stampa di quella che viene definita come la prima connessione pensata e realizzata guardando alle esigenze del videogiocatore, e già attiva in diverse città italiane. Svoltosi a Milano presso la sede del Video Games Party, l'evento ha visto la partecipazione di Lorenzo Delorenzi (CEO di Power & Telco, società proprietaria del marchio Fibra.City), e di un responsabile di Open Fiber, il Dott. Mauro Lucchetta (psicologo dello sport e degli esports).

La nuova società offre un servizio FTTH (Fiber To The Home) con connessione fino a 1 gigabit, certificato con bollino verde AGCOM. La rete è quella di Open Fiber, operatore Wholesale, attualmente impegnato nella costruzione di una infrastruttura a banda ultralarga in tutta Italia.

Fibra City al Video Games Party

I pacchetti che verranno proposti al pubblico sono tre: Best Seller, Best Seller GIGA e Business. Best Seller, in particolare, è il pacchetto attualmente più conveniente (18,99 € al mese). Inoltre, per gli appassionati di eSport ci sono le offerte Top Gaming e E-Sports Pro, in grado di offrire una connettività di banda PRO con Banda Minima Garantita. Per consultare i dettagli delle tre offerte vi rimandiamo al sito ufficiale.

Fibra City sta inoltre stringendo accordi con altri importanti operatori di questo mercato, come Sparco Gaming e Nintendo, per offrire ai giocatori interessanti bundle che rendono ancora più competitiva l’offerta. Inoltre, per coinvolgere gli appassionati, saranno organizzati tornei che vedranno alternarsi giocatori da tutta Italia con diversi vantaggi per i clienti di Fibra City Gaming.

L'obiettivo di Fibra City è l'instaurazione di una vera e propria server farm dedicata al gaming in Italia. Un'iniziativa che viene reclamizzata con l'hashtag #NoLag.

Abbiamo già parlato di Fibra City qui.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

13 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
thresher325324 Settembre 2018, 18:08 #1
Ma magari fossero 19 euro al mese. È attualmente meno della metà che pago per avere la fibra di TIM e con quello scabroso modem che non posso cambiare.
fano24 Settembre 2018, 18:27 #2
Dai "puzzano" di fregatura anche questi:

1. Il canone non è mensile, ma annuale (mai visto in vita mia!)
2. Prima dicevano che si poteva usare il router che si voleva, ora anche con loro ti becchi il loro router (in regalo, finché dura)... per lo meno sono Netgear e non sottomarche scrause.

Mah speriamo arrivi presto Iliad o qualcuno che sia comunque "dirompente" anche nel settore del fisso...
LukeIlBello24 Settembre 2018, 18:38 #3

linea perfetta per il giocatore?

ISDN o DSL settata in fast..
il resto è inutile visto che il ping in queste 2 è il migliore, e per i videogiocatori la latenza è tutto, il resto (leggasi ampiezza della banda) meri accessori ..
quindi non ho capito il senso di questa proposta.. in cosa sarebbe superiore alla fibra telecozz o fastweb? (ovviamente fibra pura, non FTC nè FTH)
Yrbaf24 Settembre 2018, 18:59 #4
Isdn direi di no, il ping delle isdn è ben più alto già di una adsl/fttc (anche se ancora adattissimo a giocare probabilmente)
La banda non serve oltre i 10Mb ma se scendi parecchio anche il ping va a salire.

Comunque Fibra City è superiore solo a parole.
Dai report di chi ce l'ha, è solo una linea low cost con basse prestazioni e per ora (poi vedremo) nessuna promessa mantenuta.

L'offerta prevede poi solo IPv6 che per ora non funziona e per avere IPv4 Nattato (come le connessioni mobile alla fine o se volete come FastWeb, che però su richiesta dà IPv4 non nattato, loro per ora no) bisogna aggiungere un canone aggiuntivo (almeno sull'offerta da 19E, non ho verificato quella da 24E o più.

Inoltre dalle dichiarazioni rilasciate dai loro responsabili si evince una immagine che fa pensare che o loro puntano a prendere in giro il cliente sprovveduto con tanti paroloni sensazionalisti spesso oltre la soglia del falso o pure loro ci capiscono poco e sparano stupidate colossali.
dinamite225 Settembre 2018, 10:10 #5
e vogliamo parlare di chi si è trovato male e per fare disdetta deve pagare gli sconti usufruiti che ammontano a piu di 500 euro (attivazione 499+iva in promo a zero)
matsnake8625 Settembre 2018, 11:09 #6
Originariamente inviato da: LukeIlBello
ISDN o DSL settata in fast..
il resto è inutile visto che il ping in queste 2 è il migliore, e per i videogiocatori la latenza è tutto, il resto (leggasi ampiezza della banda) meri accessori ..
quindi non ho capito il senso di questa proposta.. in cosa sarebbe superiore alla fibra telecozz o fastweb? (ovviamente fibra pura, non FTC nè FTH)


Una FTTH credo sia molto meglio rispetto ad una isdn.... (esistono ancora? )

L'ampiezza di banda non serve solo a scaricare più velocemente.

E soprattutto... considerando la quantità di dati che comunica un server ad un client non credo basti più l'isdn.
s-y25 Settembre 2018, 11:21 #7
per altro non mi pare che non stiano facendo pubblicità, come sostengono nei disclaimer in home page
cmq sia ad ora direi che come minimo qualche perplessità sia legittima, salvo eventuali chiarificazioni successive...
elgabro.25 Settembre 2018, 11:32 #8
con l'arrivo di open fiber un operatore vale l'altro, già è adesso così in VULA tim, figuriamoci con open fiber.
Yrbaf25 Settembre 2018, 11:44 #9
Non diciamo inesattezze.
La banda verso internet (prima o poi uscirai dalla rete solo OF) ed il routing non dipendono mica da OF.

Poi certo se ragioniamo solo su "mi basta almeno 10Mbit e <100ms di latenza" allora sono (forse) tutti uguali
chico_ve02 Novembre 2018, 20:03 #10

Tanto fumo e poco arrosto (bruciato)

Ho erroneamente scelto Fibra City, ho erroneamente dato loro fiducia, pensando: "sono giovani, si presenteranno con credibilità".
I dati di fatto sono: 1) Dal 10 Ottobre scorso sono ancora in attesa del router fornito in comodato d'uso per cui, se non avessi provveduto a procurarmene uno identico (Netgear R6260), non potrei usufruire del servizio.
2) La velocità con contratto GIGA non è mai andata sopra i 275 Mbps (Speedtest). La media attesa è intorno ai 220 Mbps. Dunque la velocità in download e upload è in linea con quella "attesa" ma non è mai accaduto che si arrivasse quasi alla velocità tanto pubblicizzata. Il sospetto, IMHO, è che la Società affitti una certa quantità di banda da Open Fiber e poi la suddivida per un tot di clienti in modo da guadagnare il più possibile, un tot di clienti ovviamente concentrati per ogni SINGOLA larghezza di banda affittata da Open Fiber. A Fibra City costerebbe troppo affittare da Open Fiber una banda intera da 1 Gbps dedicata ad OGNI cliente, dunque ciascuna banda la dovrebbe suddividere per più clienti. In questo modo, però, i clienti non arriveranno mai ad usufruire della velocità massima, ma solamente della velocità ridotta che risulta dalla suddivisione di una sola banda per più clienti. Questo potrebbe essere il vero motivo per cui le velocità sono molto ridotte rispetto a quelle teoriche tanto pubblicizzate. La fibra è fibra e non soffre dei problemi di perdite di segnale della rete in rame, per cui i motivi delle velocità ridotte -molto spesso- non dovrebbero essere SOLO tecnici, ma anche di natura di maggior profitto e di maggiore convenienza del gestore del servizio.
3) Appena sottoscritto il contratto è incominciata un'attesa snervante per avere delle risposte sia dal commerciale che dall'assistenza. Solo con avviso via PEC lo staff si è degnato una sola volta di rispondere con giustificazioni di vario genere e con risposte approssimative.
4) Da Martedì 30 Ottobre la linea è interrotta, una mail (ovviamente via hotspot da smartphone) inviata immediatamente all'assistenza ed una il giorno dopo, non hanno avuto alcuna risposta. Inviata anche una PEC, anche questa senza risposta. A data odierna, 2 Novembre, nessuna risposta e linea sempre interrotta. Ogni commento è superfluo. Vade retro Power & Telco!

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^