Fibra: dal 2013 ad oggi la 1Gbps traina i prezzi e la copertura. Ecco i dati

Fibra: dal 2013 ad oggi la 1Gbps traina i prezzi e la copertura. Ecco i dati

SosTariffe.it ha realizzato uno studio sull'andamento dei prezzi per quanto riguarda la Fibra dal 2013 ad oggi. Lo studio è stato realizzato basandosi sulle velocità di connessione in tutto il territorio. Ecco i risultati che delineano un abbassamento dei prezzi con una copertura crescente.

di Bruno Mucciarelli pubblicata il , alle 17:41 nel canale TLC e Mobile
 

La diffusione della Fibra Ottica in Italia non sembra rallentare anzi la sua diffusione è ancora maggiore grazie ad un abbassamento dei prezzi da parte degli operatori. La notizia giunge direttamente da SosTariffe.it il quale ha cercato di capire quale fosse l'andamento dei costi sostenuti dagli utenti per quanto riguarda la Fibra Ottica dal 2013 ad oggi. In questo caso l'analisi si è basata sulle velocità di connessione in tutto il territorio italiano e si è potuto constatare come in questi 4 anni i costi delle offerte siano calati del 35%. Non solo perché l'analisi ha rilevato come una percentuale pari al 22% della popolazione italiana sia potenzialmente raggiungibile dalle nuove tariffe per la Fibra 1000 le quali possono assicurare una velocità in download pari a 1Gbps. Le regioni con la maggiore quantità di abitanti che potenzialmente possono accedere a queste offerte sono Campania e Lazio.

Come è stato condotto lo studio da SosTariffe.it? L'indagine ha visto l'analisi dal 2013 al 2017 di tutte le offerte per la fibra ottica e ADSL. In questo periodo è stato considerato il prezzo medio periodico del primo anno di fornitura comprensivo di tutti gli eventuali costi aggiuntivi come il modem obbligatorio e l'attivazione per le diverse tariffe in fibra ottica quindi con velocità da 100, 200, 500 e 1000 Mbit/s e dell'ADSL da 7 e 20 Mbit/s. Non solo perché è stata realizzata anche una ricerca sulla copertura delle nuove tariffe a 1Gbps considerando la percentuale della popolazione che è potenzialmente raggiungibile. Infine è stata anche stimata la velocità di download media di ogni regione considerando i comuni raggiunti dalle offerte di fibra 1.000 confrontandole con quelle del 2016.

Come sono cambiati i prezzi negli anni? Per quanto riguarda l'ADSL con velocità da 7 a 20 Mega rispetto al 2013 il costo medio del primo anno di attivazione è sceso del 15% anche se rispetto allo scorso anno vi è stato un incremento del 3.5% circa causato dal passaggio alla fatturazione a 28 giorni che come sappiamo è stata da poco eliminata ed è in fase di cambiamento. Precisamente il prezzo medio varia dai 27.40€ del 2013 agli attuali 23.30€ attuali.

Per quanto riguarda invece la Fibra ottica appare evidente la continua flessione dei prezzi grazie alla maggiore diffusione del servizio. In questo caso i prezzi medi per una Fibra 100 Mega erano pari a 36€ nel 2013 a differenza dei 23€ richiesti invece oggi. Un calo del 35.23%. Meno importante invece la differenza con le velocità inferiori delle altre Fibre: le offerte per la fibra da 200 e 500 Mega vedono un prezzo medio di 26€ nel passato 2013 a differenza di 21.60€ di oggi. Infine la Fibra 1000 viene oggi 23.70€ ossia solo 2 Euro in più rispetto ai prezzi della Fibra 200-500.

Quali le regioni più coperte dalla Fibra 1000? SosTariffe.it ha deciso di analizzare anche la distribuzione in Italia della Fibra 1000 riscontrando come le regioni potenzialmente più raggiungibili siano al momento il Lazio e la Campania. In particolare si vede come la fibra ultra veloce sia potenzialmente attivabile dal 22.5% di tutta la popolazione italiana anche se manca di omogeneità.

Sì, perché il 4.8% di abitanti raggiunti dalla Fibra 1000 abita in Campania mentre la percentuale del Lazio è del 4.7%. Solo il 3% abita invece in Lombardia e le regioni con una percentuale tra 1.4% e 1.6% sono la Sicilia, Emilia Romagna, Piemonte e Veneto. Nel resto dell'Italia si scende a percentuali ancora inferiori con una variazione tra lo 0.17% e lo 0.19% nelle regioni come Marche e Trentino Alto Adige.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

16 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Alessio.1639016 Novembre 2017, 23:14 #1
Vi ricordo che esiste anche l'Abruzzo, e che fa parte ancora dell'Italia
bancodeipugni16 Novembre 2017, 23:23 #2


3% massimo e ci sono già gli armadi saturi

quando saremo fibrati tutti ci sarà già un'altra tecnologia
gd350turbo17 Novembre 2017, 08:38 #3
Io non è che guardo tanta tv, anzi molto molto poca, e casualmente, ma tutte le volte, ma proprio tutte, vedo uno spot che reclamizza la 1000 mega !
Nella mia regione circa una persona su cento è raggiunta, ma se invece buttare milioni di euro in pubblicità di questi 1000 mega, che tra l'altro tranne che per fare dei speedtest da sturbo è inutile, gli investissero per portare la connessione ad un numero superiore di persone ?
AleLinuxBSD17 Novembre 2017, 09:10 #4
Aggregazione di dati fondamentalmente inutile.
Niksettanta17 Novembre 2017, 09:41 #5
ho una linea business a 20mega ma dovrò trasferirmi in una grande città per avere qualcosa di decente in base a quello che pago, anni che aspetto la fibbra e mai arriva
H.D. Lion17 Novembre 2017, 09:58 #6
Sono tutte percentuali ridicole, siamo sempre arretrati rispetto ad altri paesi europei è inutile andare a fare queste statistiche....
Davis517 Novembre 2017, 10:05 #7
Emilia Romagna... escludendo i pochi fortunati del centro di bologna, gli altri utenti hanno adsl indecorose da 2mbit in down con upload INDECENTI... i piu' fortunati hanno una 7mbit che va a 4 e chi ha una 20 nominale se va bene scarica a 15...

gd350turbo17 Novembre 2017, 10:10 #8
Originariamente inviato da: Davis5
Emilia Romagna... escludendo i pochi fortunati del centro di bologna, gli altri utenti hanno adsl indecorose da 2mbit in down con upload INDECENTI... i piu' fortunati hanno una 7mbit che va a 4 e chi ha una 20 nominale se va bene scarica a 15...


Vero verissimo !
BIGGlive36017 Novembre 2017, 10:56 #9
a me sembra stupido confrontare i prezzi di una 100mb oggi con il 2013, cioè oggi è l'offerta base, ma nel 2013 la base era 30? o 50? e la 100 un optional che pagavi di più. o sbaglio? e di conseguenza è ovvio che costi di meno
alexdal17 Novembre 2017, 11:50 #10
Comunque segnalo un'altra cosa:

la gente comunque non si abbona alle linee veloci, nel mio condominio e' arrivata Vodafone a 1000/200 cablato tutti gli appartamenti, ma sono pochissimi quelli che hanno abbandonato la adls a 7 mega per Vodafone 1000

Se la gente veramente volesse la fibra veloce tutti si abbonerebbero e ci sarebbe un aumento delle cablature.


Almeno penso cosi: una citta' di 10mila abitanti di solito si lamenta che non ha internet veloce, poi dove arriva la linea veloce su 10mila abitanti, ossia 3000 famiglie si abbonano in 30, quindi si spendono milioni solo per 30 famiglie,

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^