I migliori provider internet italiani a settembre, dati Netflix

I migliori provider internet italiani a settembre, dati Netflix

Netflix continua a proporre la sua classifica specifica sulla qualità del servizio in prima serata attraverso i vari provider internet italiani

di Nino Grasso pubblicata il , alle 14:01 nel canale TLC e Mobile
Netflix
 

Netflix ha pubblicato, puntualmente come al solito, i nuovi dati statistici sulle velocità di connessione ad internet stimate dei vari provider internet italiani. Con la diffusione di contenuti multimediali in Full HD, a 60fps o in 4K diventa sempre più importante disporre di un servizio in grado di rispondere efficacemente alla crescente richiesta di banda. È per questo che un servizio come Netflix figura come ottimo banco di prova per valutare la qualità del provider internet scelto.

Netflix

Netflix ha rilasciato le nuove graduatorie relative al mese di settembre 2016, con molti dei maggiori nomi italiani che vantano una modesta crescita rispetto allo scorso mese. Fastweb rimane ancorato in prima posizione, ma viene tallonata sempre più da vicino da Vodafone. Telecom Italia, Wind e Tiscali sono gli unici altri gestori che superano i 3Mbps nelle classifiche Netflix.

Ricordiamo che il servizio non riporta un valore assoluto delle potenzialità massime della connessione ad internet di ogni operatore, ma solo la velocità media dei trasferimenti avvenuti nel servizio durante lo stream in prima serata, il momento di massima congestione delle reti. L'algoritmo di Netflix gestisce dinamicamente la velocità di download dei dati e contestualmente stabilisce qualità e risoluzione dello stream. È quindi difficile valutare i numeri offerti in maniera oggettiva, visto che dipendono parecchio anche dalla qualità e dalla risoluzione che ogni utente sceglie in fase di sottoscrizione dell'abbonamento. In linea di massima potremmo dire che a valori più elevati il tempo di buffering dovrebbe essere inferiore, soprattutto a parità di risoluzione.

Spiega così Netflix la metodologia applicata nei test:

"L'Indice Netflix di velocità degli ISP misura il bitrate medio durante il "prime time" per i contenuti di Netflix resi disponibili in streaming agli abbonati in un determinato mese. Calcoliamo il bitrate medio in megabit al secondo (Mbps) dei contenuti di Netflix visti in streaming dagli abbonati Netflix per ciascun ISP durante il "prime time". Misuriamo la velocità tramite tutti i dispositivi disponibili agli utenti. Per un numero limitato di dispositivi non possiamo calcolare i bitrate esatti e lo streaming tramite reti mobili è escluso dai nostri rilevamenti. La velocità riportata nell'Indice Netflix di velocità degli ISP non rappresenta una misura del throughput massimo o della massima capacità di un ISP."

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

9 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Skelevra13 Ottobre 2016, 14:50 #1
3mbit di media... che tristezza...
MadMax of Nine13 Ottobre 2016, 15:05 #2
Originariamente inviato da: Skelevra
3mbit di media... che tristezza...


Non è la media della banda, quella la puoi vedere qua:

http://store.steampowered.com/stats/content/

non che sia molto meglio se comparata ai paesi "civili"
EmBo213 Ottobre 2016, 15:35 #3
Originariamente inviato da: MadMax of Nine
Non è la media della banda, quella la puoi vedere qua:

http://store.steampowered.com/stats/content/

non che sia molto meglio se comparata ai paesi "civili"


Nei paesi "civili" hanno la brutta abitudine di offrire linee di millemila megabit ma con limite dati mensile.
Almeno da questo punto di vista, gli operatori europei non si sono ancora adattati. Per fortuna.
MadMax of Nine13 Ottobre 2016, 16:19 #4
Originariamente inviato da: EmBo2
Nei paesi "civili" hanno la brutta abitudine di offrire linee di millemila megabit ma con limite dati mensile.
Almeno da questo punto di vista, gli operatori europei non si sono ancora adattati. Per fortuna.

Veramente intendevo paesi come la Spagna, in cui vivo, e ho una 300Mbit simmetrica senza limiti e che va sempre al 102-103% del contrattuale
E che da qualche anno ormai le nuove installazioni le fanno su fibra, sostituiscono il vecchio cavo in rame e ci mettono il nuovo, e se non vivi proprio in aperta campagna te la portano senza problemi.
cata8113 Ottobre 2016, 16:39 #5
Originariamente inviato da: MadMax of Nine
...sostituiscono il vecchio cavo in rame e ci mettono il nuovo...


Da noi stanno ancora ammortizzando i cavi in rame del '15-18...
globi13 Ottobre 2016, 21:24 #6

@EmBo2

Non mi risulta che ci siano oggigiorno collegamenti internet fissi con quantità di dati limitate o con strozzamenti della velocità a partire da una certa quantità dati. Nel caso di internet fisso i contratti sono oggi pressoche tutti "flatrate", qualcosa di diverso, sempre che esista, dovrebbe essere estremamente raro.
marchigiano13 Ottobre 2016, 21:40 #7
Originariamente inviato da: EmBo2
Nei paesi "civili" hanno la brutta abitudine di offrire linee di millemila megabit ma con limite dati mensile.
Almeno da questo punto di vista, gli operatori europei non si sono ancora adattati. Per fortuna.


non mi ricordo bene ma questi limiti, qualche anno fa, erano dell'ordine 500gb 1tb al mese... non bruscolini. giusto per tagliare fuori gli scaricatori folli. ora magari li hanno calati non so, che notizie hai aggiornate?
EmBo213 Ottobre 2016, 21:49 #8
Originariamente inviato da: marchigiano
non mi ricordo bene ma questi limiti, qualche anno fa, erano dell'ordine 500gb 1tb al mese... non bruscolini. giusto per tagliare fuori gli scaricatori folli. ora magari li hanno calati non so, che notizie hai aggiornate?

Ti diro', nello specifico qui dove vivo in questo momento i limiti sono di 300GB. Ma se anche fossero piu' elevati, e' facile superare questi limiti quando ti propinano netflix a 4k o quando consumi non 80 GB per scaricare gears of war.
marchigiano13 Ottobre 2016, 22:52 #9
be 300gb sono pochini per una adsl... sopratutto quando in famiglia ci sono diversi utenti che scaricano

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^