TIM e il 5G: a Torino la rete più veloce d'Italia. Evento fissato per il prossimo 14 dicembre

TIM e il 5G: a Torino la rete più veloce d'Italia. Evento fissato per il prossimo 14 dicembre

Arriva l'invito stampa per l'evento che si terrà nella città capoluogo del Piemonte il prossimo giovedì 14 dicembre proprio al Politecnico di Torino nel quale si potrà toccare con mano la tecnologia 5G e sperimentare alcuni casi di utilizzo.

di pubblicata il , alle 08:41 nel canale TLC e Mobile
TIM
 

Abbiamo visto come Milano e Vodafone abbiano presentato proprio ieri il loro progetto di sperimentazione per il 5G e la rete ultra veloce nel capoluogo lombardo. Un progetto capace di coinvolgere tante realtà della città e della sua area metropolitana con uno sviluppo a 360 gradi e non solo quello della navigazione web. Ecco giungere la risposta di TIM che a Torino, il prossimo 14 dicembre, presenterà la sua rete 5G facendo toccare con mano la tecnologia 5G e soprattutto sperimentare alcuni casi di utilizzo.

Avevamo visto come l'operatore italiano avesse deciso di investire i suoi esperimenti nella città torinese e sulle sue reti mobile a banda larga di ultimissima generazione. Ecco che l'operatore telefonico vuole presentare al mondo intero gli sviluppi di queste ricerche e del lavoro che da mesi sta portando avanti concretamente con la popolazione torinese. L'annuncio era stato antecedente ad altri e le promesse erano quelle di portare il 5G entro il 2020 a supporto del cosiddetto "Internet delle Cose" ossia la dotazione dell'Intelligenza Artificiale nei dispositivi più comunemente utilizzati dagli utenti. Si pensa dunque alla pubblica sicurezza alle telecamere intelligenti ma anche all'utilizzo del 3D a supporto del turismo come anche alla gestione dei rifiuti o magari anche alla chirurgia da remoto.

Ecco che all'evento mediatico interverranno Michela Meo, Pro-Rettore del Politecnico di Torino ma anche Paola Pisano, Assessore all’Innovazione del Comune di Torino quindi Enrico Maria Bagnasco, Responsabile Innovation di TIM. non solo anche Alessandro Francolini, Direttore Generale di Ericsson Italia come anche Emilio Paolucci, Vice Rettore del Politecnico di Torino per il Trasferimento Tecnologico. Un importante appuntamento che permetterà di toccare con mano quella che viene definita come la rete più veloce d'Italia, almeno secondo TIM.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

4 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Karandas12 Dicembre 2017, 09:08 #1
É un evento riservato alla stampa o c’é la possibilità di partecipare?
villex12 Dicembre 2017, 14:17 #2
E' inutile parlare di 4G o 5G quando la copertura del territorio e' limitata , le tower vanno bene per il traffico vocale per quanto riguarda internet servono le antenne (quelle vere ) tipo segnali radiotelevisivi.
fjarma12 Dicembre 2017, 22:58 #3
@villex è proprio il contrario, per il 5G si useranno piccolissime antenne (small cells) integrate in pannelli pubblicitari, insegne luminose ecc.
villex13 Dicembre 2017, 12:10 #4
puoi usare anche antenne piccole ma serve potenza del segnale altrimenti come ti allontani non navighi piu'

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^