TIM riduce i rincari (solo -0.4%) per la fatturazione mensile. Ecco cosa cambia per gli utenti

TIM riduce i rincari (solo -0.4%) per la fatturazione mensile. Ecco cosa cambia per gli utenti

L'operatore italiano ha deciso di ridurre gli aumenti che aveva prodotto dopo il passaggio alla fatturazione mensile. Il rialzo previsto era stato dell'8.6% ora i costi si abbasseranno per gli utenti. Vediamo quanto.

di pubblicata il , alle 13:41 nel canale TLC e Mobile
TIM
 

TIM ha deciso di cambiare le proprie policy nei riguardi dei rincari avvenuti con la modifica alla fatturazione mensile e non più a 28 giorni. In questo caso avevamo visto come l'operatore, assieme anche agli altri, avesse aumentato dell'8.6% le tariffe "spalmandole" effettivamente nel mese solare e dunque non più nei 28 giorni. Di fatto un aumento del canone che aveva destato forti discussioni e polemiche tra gli utenti che seppure avessero vinto grazie all'AGCOM la battaglia sulla fatturazione mensile vedevano comunque non modificare i propri costi quotidiani rispetto a prima.

Ecco che l'operatore italiano ha deciso di fare un passo indietro, obbligato anche dall'autorità, e con una comunicazione ufficiale avvenuto proprio con il mese di Aprile ha deciso di ridefinire le offerte per gli utenti vedendo al ribasso i rincari che invece erano stati precedentemente formulati. Certo quello che avverrà nei prossimi mesi è una rimodulazione dei rincari con percentuali davvero irrisorie che si aggireranno sullo 0.4% per la rete mobile e lo 0.8% per la rete fissa.

Le modifiche come si legge sul sito ufficiale TIM sono retroattive e dunque risultano valide dallo scorso primo aprile per le offerte di rete fissa e dallo scorso 8 aprile per quelle di rete mobile. Oltretutto l'operatore ha voluto far sapere agli utenti anche ulteriori informazioni in merito alle offerte per TIM Young che si arricchiranno di 1GB di traffico dati gratuito per 30 giorni attivabile ogni mese fino al prossimo 8 aprile 2019.

Non solo perché anche TIM 60+ permetterà di avere le chiamate illimitate verso i numeri mobile TIM nei weekend e l'offerta anche qui sarà attivabile ogni mese fino al prossimo 8 aprile 2019. I prezzi della nuova gamma Senza Limiti (TIM Senza Limiti, TIM Young Senza Limiti, TIM Junior Senza Limiti, TIM 60+ Senza Limiti, TIM International Senza Limiti) e gli importi dovuti per il pagamento rateizzato di prodotti non subiscono alcuna variazione.

Per quanto riguarda invece le offerte per il fisso rispetto a quanto già comunicato TIM fa presente che dal 1 Aprile 2018 la variazione dei prezzi di listino per le offerte interessate sarà del 7,8%, anziché dell’8,6%, con una riduzione della relativa spesa di circa lo 0,8%. 

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

12 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
tallines12 Aprile 2018, 13:44 #1
E' una presa in giro, ugualmente......

Almeno, la fatturazione mensile, non solo è stata messa su fisso + adsl, ma anche sul mobile .

Sul mobile non era prevista, vabbè meglio.........per quanto riguarda il tipo di fatturazione .

Per i costi rimodulati, un pò meno.....
giovanni6912 Aprile 2018, 14:14 #2
E' marketing ragazzi, lifting per perdita di immagine delle ultime settimane. Così i consumatori dimenticano che l'hanno già presa in quel posto a suo tempo con il +8.6% del passaggio dal mensile ai 28 giorni.
thresher325312 Aprile 2018, 14:15 #3
Buono, adesso con questo sconto dello 0.4% posso permettermi all'anno tre goleador in più. Fenomenale intervento dell'AGCOM, un esempio limpido di istituzioni al servizio del cittadino.
gaetano1912 Aprile 2018, 14:31 #4
Mi spiace ma da conti precisi le goleador sono solo 2
Kyo7212 Aprile 2018, 14:32 #5
Be' dai...hanno ottemperato alle richieste...Agcom ha detto "dovete differire dagli altri operatori" e loro hanno eseguito abbassando un -0.4% per poi tornare a riferire all'Agcom "avete visto come siamo stati bravi? Non e' piu' 8.6%" Che geni! ^_^
Meglio scherzarci su' va'
fra5512 Aprile 2018, 15:17 #6
aahahhahahaha
Arkhan7412 Aprile 2018, 16:20 #7
Già per scelta non ho mai sottoscritto contratti vincolanti, alla notizia dell'aumento dell'8,6% ho disdetto la "offerta" mobile anche se si parlava di centesimi... con questa ulteriore presa per i fondelli cambio felicemente operatore
Mparlav12 Aprile 2018, 16:28 #8
Il mio piano ha ricevuto una rimodulazione verso il basso e non di poco

Quando a novembre 2016 ho fatto l'Ipergiga Go, il contratto prevedeva chiamate illimitate a 10 euro ogni 4 settimane e 30GB dati, per poi passare a 15 euro / 4 settimane a partire da febbraio 2018.
Invece sono passati a 10,86 / mese a gennaio scorso (l'8,6%), i dati sono aumentati a 32,6 GB e non c'è stato più l'aumento a 15 euro.
Luigi XIV12 Aprile 2018, 19:10 #9
Beh è come dire ti infilo 20 cm di nerchia in quel posto e poi te lo sfilo un po'
niven9812 Aprile 2018, 21:42 #10

se fosse...

Parto dal presupposto che è stata violata una norma con il passaggio alla fatturazione a 28 gg, ne è la prova la presa di posizione dell'ente preposto al controllo delle telco.
Ora, il solo fatto che si ritorni al mensile la dice tutta sulla violazione delle regole, TIM per prima.
Una buona risposta sarebbe cambiare operatore, non ha importanza se si paga di più(osservando la nuova proposta Francese ci si può immaginare il resto).
E comunque senza fare la figura dei pecoroni..."...e va be, per adesso va bene così, ma se aumenta ancora lo lascio!", non avverrà mai, o lo fai o non lo fai:
Questa è una risposta a questi.....i.
ùCiao

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^