Vodafone: in Italia ufficiale la prima rete 4.5G ad 1Gbps per Napoli, Roma e Palermo

Vodafone: in Italia ufficiale la prima rete 4.5G ad 1Gbps per Napoli, Roma e Palermo

L'operatore rosso italiano annuncia l'arrivo della nuova rete mobile 4.5G nelle città di Palermo, Napoli e Roma. Un passo in avanti nella gestione delle nuove reti ma anche un passo in avanti per raggiungere il 5G.

di pubblicata il , alle 11:01 nel canale TLC e Mobile
Vodafone
 

La prima rete mobile 4.5G arriva a Napoli, Roma e Palermo grazie a Vodafone. L'annuncio arriva direttamente dall'azienda che ha ufficializzato la notizia dichiarando come sia ora possibile navigare nelle tre città italiane con velocità fino ad 1Gbps in download. Un passo in avanti per gli utenti che potranno ora riuscire a scaricare le proprie serie TV ma anche musica e quanto altro direttamente dal proprio smartphone o tablet in pochissimi secondi.

Tecnicamente la rete 4.5G di vodafone appena lanciata è in grado dunque di garantire alti livelli di performance grazie alla combinazione di 4 frequenze che lavorano in contemporanea con banda L a 1.400 Mhz. Tutto chiaramente con l'utilizzo anche di tecniche di trasmissione ancora più efficienti delle attuali come la 4X4 MIMO e la modulazione di ordine superiore per un numero ancora maggiore di informazioni.

In soldoni quello che gli utenti potranno fare con la nuova rete 4.5G di Vodafone è quello di poter scaricare contenuti multimediali in pochissimi secondi. Ecco che una puntata di una serie TV potrà essere scaricata in soli 25 secondi o magari anche un album intero con 12 canzoni in un solo secondo. La rete 4.5G è un vero e proprio acceleratore di velocità della trasmissione e questo non può che essere un vantaggio per applicazioni reali come il co-working ma anche la manutenzione in remoto.

Il lancio di Samsung Galaxy S9 e S9+ che avverrà il prossimo 16 marzo permetterà agli utenti che lo acquisteranno di provare con il proprio device la velocità del 4.5G di Vodafone grazie alla presenza negli smartphone di tale tecnologia. Oltretutto proprio il nuovo Galaxy potrà essere acquistato nei negozi Vodafone in un'unica soluzione a 899.90€ con pre-ordini a partire dal 1 marzo.

Vodafone Italia si conferma all'avanguardia in questo campo e soprattutto nello sviluppo anche della rete 5G che abbiamo visto è già in una fase avanzata di sperimentazione nell'area metropolitana di Milano grazie al bando promosso dal Ministero dello Sviluppo Economico. In questo caso il 4.5G rappresenta il primo passo verso lo sviluppo del 5G e un'evoluzione dello standard LTE che inciderà principalmente sul miglioramento di velocità ma anche sulla reattività delle applicazioni e sulla capacità della rete. Il lancio del 4.5G ad 1 Gigabit di velocità su tre città italiane come Roma, Napoli e Palermo è segno di un'evoluzione completa della rete che ha già 10 città come Firenze, Palermo, Milano, Verona, Torino, Bologna, Napoli, Roma, Genova e Padova con velocità a 800 Mbps.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

9 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
gd350turbo27 Febbraio 2018, 11:45 #1
Bè dai 900 euro di cellulare per poter finire i 2 gb delle offerte convenzionali in pochi secondi, non è male !



p.s. io ho 20 gb, ma oltre che non abito in queste città, non ci penso minimamente !
ripe27 Febbraio 2018, 12:04 #2
Guarda che banda e traffico sono due cose ben diverse...
gd350turbo27 Febbraio 2018, 12:18 #3
Ma dai....
Che notizia sconvolgente
onka27 Febbraio 2018, 14:46 #4
poi 4cm di neve e si blocca pure quello!
predator8727 Febbraio 2018, 15:32 #5
4.5G?

Ma sarebbe come il 3.5g a 42mb che prometteva la 3? MAI VISTO tra l'altro.
Bazzu27 Febbraio 2018, 15:43 #6
Originariamente inviato da: gd350turbo
Bè dai 900 euro di cellulare per poter finire i 2 gb delle offerte convenzionali in pochi secondi, non è male !



p.s. io ho 20 gb, ma oltre che non abito in queste città, non ci penso minimamente !


alla fine non cambia se non la velocità..
ovviamente se prima non guardi netflix in streaming perchè hai solo 2 giga, non lo guardi neanche dopo..
se invece lo fai hai meno buffering..punto
Vindicator2327 Febbraio 2018, 18:12 #7
non è necessario avere il 4.5g sul telefono se sai se se coperto

basta mettere il 3g in H+ non vedi la differenza è una scheggia comunque oltre 20 mega a bassa latenza è quasi impercettibile

ho provato dipersona il 4G vedi solo la pagina aprirti in modo istantaneo non serve avere quel millisecondo in piu lol
mr.cluster27 Febbraio 2018, 18:48 #8
ma il 4.5G non è stato già introdotto da Tiscali?
hengel7128 Febbraio 2018, 10:14 #9
che te ne fai di 4.5 G contariffe che vanno a 1 GB a 15 GB che come sbagli e ti vedi un video 4 K hai finito di navigare per tutto il mese ??

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^