Vodafone: in arrivo aumenti fino a 3 Euro anche per gli abbonamenti. Ecco il comunicato

Vodafone: in arrivo aumenti fino a 3 Euro anche per gli abbonamenti. Ecco il comunicato

Per tutti gli utenti Vodafone in abbonamento ci sono brutte notizie perché in arrivo ci sono aumenti per i loro piani Relax e Red addirittura di 3€ al mese. Ecco la comunicazione di Vodafone Italia.

di pubblicata il , alle 13:01 nel canale TLC e Mobile
Vodafone
 

Vodafone ha comunicato ufficialmente l'arrivo di nuovi aumenti sulle proprie tariffe. Dopo aver visto gli aumenti sopravvenuti con le reti fisse e mobili, in questo caso per le ricaricabili, ecco che l'azienda ha deciso di richiedere un aumento anche per tutte le utenze mobili sotto abbonamento con le offerte come Vodafone RED o anche Vodafone Relax.

Un periodo di rimodulazioni per l'operatore rosso anche dopo le forti polemiche degli utenti scatenate dagli aumenti che arriveranno proprio nei prossimi giorni ossia con il 27 maggio. In questo caso tutti i clienti che al momento usufruiscono di un contratto di abbonamento per la rete mobile vedranno dal prossimo 16 settembre 2018 l'aumento di ben 3€ al mese in fattura. Vodafone fa sapere nel suo comunicato stampa che gli stessi utenti però riceveranno anche 10GB in più di traffico dati a partire dal 10 Giugno 2018, una sorta di "regalino" per l'aumento in bolletta.

In questo caso le motivazioni che vengono indicate da Vodafone sono le medesime che l'operatore aveva delineato per gli altri precedenti aumenti. Si parla di "mutate condizioni di mercato" che appunto hanno fatto decidere all'operatore di modificare i propri prezzi e dunque richiedere un aumento agli utenti in abbonamento. Nello specifico, come detto, "a partire dalla prima fattura emessa dopo il 16 settembre 2018 le stesse offerte insieme ad altre offerte mobile in abbonamento avranno un aumento del canone mensile di 3 Euro in modo da consentirci di continuare a garantire la qualità dei servizi legata ai nostri investimenti sulla rete".

Come al solito e anche in questo caso Vodafone delinea la possibilità di recedere in caso dal contratto e passare ad altro operatore senza penali. Nello specifico del comunicato si legge: "Tutti i clienti interessati riceveranno una comunicazione in fattura e potranno recedere dal contratto o passare ad altro operatore senza penali ne’ costi di disattivazione fino al giorno prima della variazione contrattuale, ovvero fino al giorno precedente all’emissione della prossima fattura, specificando come causale del recesso "modifica delle condizioni contrattuali". Il diritto di recesso può essere esercitato gratuitamente su variazioni.vodafone.it, inviando una raccomandata A/R a Servizio Clienti Vodafone, casella postale 190 – 10015 Ivrea (TO), scrivendo via PEC all’indirizzo disdette@vodafone.pec.it, chiamando il Servizio Clienti al 190 o compilando l’apposito modulo nei negozi Vodafone, esplicitando la causale sopraindicata. I clienti che decidono di recedere e hanno un’offerta che include telefono, tablet, Mobile Wi-Fi, Vodafone TV o che prevede un contributo di attivazione a rate continueranno a pagare le eventuali rate residue addebitate con la stessa cadenza e con lo stesso metodo di pagamento che hanno scelto. In caso di recesso, per non perdere il numero, dovranno anche passare contestualmente ad altro operatore senza penali ne costi di disattivazione. Per avere maggiori informazioni sulle modifiche contrattuale puoi contattare il 42590".

Chiaramente invitiamo tutti gli utenti che sono al momento in possesso di un'offerta mobile in abbonamento Vodafone di contattare il servizio clienti dell'operatore per avere ulteriori informazioni soprattutto in caso non sia sopraggiunto il messaggio.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

21 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Spawn758624 Maggio 2018, 13:03 #1
Hahahahaha, proprio ieri scrivevo che avrebbero fatto "rimodulazioni" per "mutate condizioni di mercato".

Felice di aver cambiato.
Simone Mesca24 Maggio 2018, 13:10 #2
Cartello ???
gd350turbo24 Maggio 2018, 13:25 #3
Originariamente inviato da: Spawn7586
Hahahahaha, proprio ieri scrivevo che avrebbero fatto "rimodulazioni" per "mutate condizioni di mercato".

Felice di aver cambiato.


Ma l'articolo l'hai letto ?

Vodafone fa sapere nel suo comunicato stampa che gli stessi utenti però riceveranno anche 10GB in più di traffico dati a partire dal 10 Giugno 2018,
s-y24 Maggio 2018, 13:31 #4
eh ma se è un aumento unilaterale, senza possibilità di rifiutarlo, suona cmq male, poco da fare
gibi5824 Maggio 2018, 13:55 #5
Quello che non capisco è come faccia il garante ad accettare rimodulazioni giustificate da "mutate condizioni di mercato" che non sono esplicitate. Le dovrebbero dimostrare una ad una, le mutate condizioni.
IlCosta24 Maggio 2018, 14:10 #6
Guarda caso la Tim aumenta i prezzi e Vodafone segue a ruota.
Sì ok, ti danno giga in più ma nessuno li ha richiesti!
Vediamo come si comporterà Iliad in tutto questo... se è furba farà il colpaccio.
Perseverance24 Maggio 2018, 14:27 #7
Ho la netta sensazione che non ci sarà nessuna guerra dei prezzi, nemmeno con gli operatori "low-cost".

Sarà così: gli operatori attuali saliranno a tariffe oggi considerate molto costose, dai 15\20€ in su per avere il "nulla". Mentre gli operatori low-cost prenderanno il posto con le tariffe oggi considerate normali da 10-15€.

Mi piacerebbe avere una tariffa base internet\voce\sms a 5€ al mese o meno, ma è pura utopia.

I prezzi non calano, anzi, aumentano, come i posti di lavoro. Sono solo gli stipendi a calare.
niubbo6924 Maggio 2018, 14:28 #8
Rimodulazioni su ricaricabile ed abbonamento, scomparsa di quasi tutte le promozioni interessanti (tipo Tidal, Vodafone Pass etc.)... aspetto Iliad e se le offerte saranno decenti saluterò definitivamente Vodafone, così come stanno facendo molti dei miei conoscenti in questi giorni.
alexdal24 Maggio 2018, 14:35 #9
Avevo fibra: la tariffa scontata, dopo un anno in bolletta:
34 euro e aumento di 3 euro, quindi sarei arrivato a 37
PAssato sulla stessa fibra a 3Fiber di Infostrada, tutto compreso (modem ecc)
22,90 = 14.10x12=169 euro in meno all'anno.
Kyo7224 Maggio 2018, 15:10 #10
Penso che nei prossimi giorni le "condizioni di mercato" muteranno anche per Wind e Tiscali! Cosi' non si puo' piu' andare avanti!!! Chissa' se il Codacons si e' accorto di questi aumenti (e poi offrono il contentino per mascherare queste truffe).

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^